martedì 27 luglio 2010

ASPETTANDO IL SOLE!!!






Aspettando il sole abbiamo visitato lo zoo e giocato al parco!
Sempre in compagnia di TATO e TATA!!
A Tommaso gli animali sono piaciuti molto, ma niente è paragonabile alle GOLF CAR, su cui cerca di salire ad ogni passo!






video

lunedì 26 luglio 2010

FINALMENTE E' VACANZA!

FINALMENTE SIAMO IN VACANZA!!
Siamo arrivati sabato nel pomeriggio e nonostante il tempo, che è sempre stato bello da un mese a questa parte, abbia cominciato a fare i capricci, noi siamo felici!!
Tommaso anche qui al mare, non ha voluto separarsi dalla sua amica del cuore... la morbida copertina...che non molla mai nemmeno con 40 gradi!


Prima di partire da casa, tra le cose INDISPENSABILI che non devono assolutamente mancare, come latte e pannolini, c'è la copertina, che ha la stessa funzione di un ciuccio: serve per consolarsi e soprattutto quando si cerca di dormire!

Al mare ci sono tanti compagni di giochi e anche il "BA BAU" Bimba, al quale Tommaso vorrebbe avvicinarsi ma nonostante le dimensioni ridotte, ha ancora paura!







Fichissimo aiutare il papà nei lavori da uomini! Da lassù il rumore del taglia erba fa sicuramente meno paura!
Qui al mare i ritmi sono molto rallentati e c'è tempo per fare ogni cosa con calma, come fare colazione tutti insieme!
Che bello!!

domenica 25 luglio 2010

SAN GIACOMO!!

Ciao caro Giacomo! Anche se sono al mare voglio farti gli auguri per il tuo onomastico (non so ancora cosa voglia dire ma mi hanno detto che è un bel giorno per te!).
Mia mamma e mio papà dicono che noi siamo legati da un inizio comune: il giorno che tu nascevi dalla pancia della tua mamma, lo sguardo dei miei genitori incrociava per la prima volta il mio! Due emozioni fortissime, due famiglie che si sono allargate!
Ti mando un bacino sul tuo nasino a punta e spero che presto ci rivediamo!

P.S. di Ary e Marco caro Giacomo volevamo farti gli auguri ad inizio giornata, ma il tuo amico, alla vista di un pc va in fibrillazione e vorrebbe scrivere lui... Un bacio anche da noi!

giovedì 22 luglio 2010

Week end a Camposilvano (TN)

Era tutto organizzato da tempo!
Il week end dal 18 al 20 Giugno volevamo trovarci con le altre due coppie di nostri amici e con i loro bimbi a S. Candido per passare un di tempo insieme e per fare la S. Candido-Lienz in bicicletta!!
Io non vedevo l'ora di andare ma il giovedì prima abbiamo guardato le previsioni meteo e davano NEVE... a metà giugno!! INCREDIBILE!!! Di freddo questo inverno ne abbiamo già preso abbatanza quindi abbiamo fatto un cambio programma e con una coppia siamo andati a casa dei miei suoceri in Vallarsa: è la seconda volta che andiamo con loro ma l'altra volta Tommy non era ancora con noi...anzi non era nemmeno nato a dire la verità!
Il maltempo ci ha perseguitato la prima volta che siamo andati e pure la seconda...su tre giorni siamo riusciti ad andare in passeggiata una mezza mattina!!
Il sole si alternava alle nuvole ma almeno non pioveva e ai bimbi è piaciuto tantissimo dare da mangiare l'erbetta ai cervi:



















Emma My pure di dare da mangiare a papà cervo ha sacrificato il suo bellissimo mazzo di fiori di campo raccolti in passeggiata!



































Quello che per noi era un bellissimo campo fiorito, a Tommaso deve essere sembrata un'immensa savana...
Ringrazio tanto Luisa per questa splendida foto...è una delle mie preferite!

I cervi, l'erba alta, l'amichetta...troppe emozioni insieme gli hanno fatto venire sonno!!
(però un occhio lo tiene aperto...si sa mai che non spingiamo il passeggino giù da una discesa per fargli uno scherzo!)


















Quando sabato pomeriggio ha cominciato a piovere non ha più smesso fino alla domenica sera quando siamo andati a casa...e ai bimbi non è rimasto che rubarsi i giochi per passare il tempo!
Però alla fine si sono pure coccolati!


Promettiamo a Robert e Luisa che ci andremo ancora....ci riproveremo fino a quando non riusciremo a dimostrarvi che ogni tanto il sole c'è anche in quel posto!
I nostri bimbi comunque si sono divertiti lo stesso e noi grandi abbiamo aproffittato per chiaccherare chiaccherare chiaccherare....


E' sempre piacevole passare del tempo in vostra compagnia e il prossimo appuntamento è sempre a S. Candido a fine Agosto: ce la faremo stavolta???

Questo sono io!


Qui sono sulla mia amatissima Ferrari, regalo dei nonni Anna e Gabriele nel giorno del mio Battesimo!

All'inizio non ci arrivavo nemmeno al pavimento per spingere con le gambette, ora sfreccio passando ovunque, e più veloce vado più mi piace!


Adesso la mia macchina l'ho portata al Paganin dove passo tanto tempo con la mia Nonna Rita che mi fa un sacco di scherzi e mi fa ridere.








Ci tengo alla mia igiene orale!
E' con i miei sorrisi che mi compero adesso mamma e papà, da grande le pupe di Casaleone!


Imparare a dire a PAPA' è stata proprio dura, mi ricordo che proprio non mi veniva! La nonna Anna mi ha insegnato tenendomi la testa tra le mani e schiacciandomi leggermente le guance...che ridere che ho fatto a tutti!!
Ma adesso sto recuperando alla grande e lo chiamo per tutte le volte che non l'ho fatto prima!



Metto anche una foto mia con mamma per evitare che poi litighino! Appena apro gli occhi alla mattina la chiamo...avete presente lei che faccia fa?? Credo che le piaccia proprio tanto sentirsi chiamare così da me!



Questo inverno, dopo cena mamma e papà mi portavano nella mia cameretta e stavamo li a giocare tutti e tre insieme fino all'ora della nanna...ma mi chiedo....prima che arrivassi io come passavano il tempo questi due??

Qui sono con la mia nonna Rita nel giorno della S. Comunione del mio cugino Valerio.... mamma mi ha vestito di tutto punto, con tanto di gel nei capelli, camicia da ometto e jeans stretti...che figurone al ristorante! La giornata è stata bella ma accidenti mi sono anche scottato un ditino!!












RITORNIAMO AD AGGIORNARE IL BLOG!

Questo blog era nato con l'idea di permettere ad amici parenti e conoscenti di seguire la storia di adozione di Tommaso ma ora torneremo (più io che Marco!) a curare gli aggiornamenti con più frequenza perchè credo che sia un bel regalo per lui quando sarà più grandicello.

E' passato un anno dall'abbinamento e sono quasi 7 mesi che la nostra famiglia si è riunita!








C'è bisogno di dire quanta felicità abbia portato con se questo piccolo esserino?? Lui è cosi come in questa foto!!
Matto e sorridente, sempre pronto a combinarne una.


In questi mesi abbiamo ricreato un nostro equilibrio e che dire???Siamo ancora increduli dell'immensa fortuna che abbiamo avuto nel poter abbracciare il nostro bimbo nato così lontano...eh si perchè Duc Khai non è un bambino qualunque è proprio il nostro bambino, quello che Qualcuno ha pensato da sempre come nostro figlio! Siamo orgogliosissimi di essere stati scelti per questo compito e ogni cosa che facciamo con lui e per lui cerchiamo di farla con tutto l'amore di cui siamo capaci.

Giusto ieri abbiamo saputo che la Questura di Verona ha accettato il cambio nome, per cui adesso è ufficialmente TOMMASO KHAI AMBROSI!

Questa per me e Marco è l'ultima settimana di lavoro poi partiremo per il mare: 15 giorni! Per chi ci conosce sa che 15 giorni di ferie tutti insieme non li abbiamo mai fatti, viaggio di nozze escluso, ma sentiamo forte l'esigenza di vivere un di tempo di famiglia, noi 3 da soli, di staccare dalla routine quotidiana in cui il lavoro ci porta via un sacco di tempo e di dedicarci a tempo pieno al nostro ometto.

Tommaso è proprio un bimbo vispo, un biricchino di prima categoria, si è abituato da subito ad essere al centro dell'attenzione e guai a provare a cambiare!! Però è di una simpatia unica, ti compra con mille espressioni buffe, insomma da mamma e papà innamorati come siamo, a volte facciamo fatica a tenerlo a bada!







Qui Tommaso è stato ripreso (un troppo da vicino a dire la verità) nella sua cameretta, con alle spalle lo splendido dipinto a tutto muro che ci ha disegnato il Gian l'estate scorsa quando ancora stavamo aspettando di partire per il Vietnam.
Dalle nostre ricerche avevamo scoperto che il nome KHAI significa tigre e DUC virtuosa...... quindi abbiamo chiesto al nostro artista di disegnarci una trigre, beh alla fine ne è uscita una parete intera che per quante foto gli si possano fare non renderanno mai lo spettacolo che è nella realtà!