giovedì 28 luglio 2016

Sofia e i suoi progressi

Un anno fa, Sofia muoveva i suoi primi passi, e mi emoziono ancora a ripensarci...
Un anno dopo è semplicemente incredibile la quantità di cose che imparato a fare.
Il suo linguaggio è sempre più completo... e novità delle novità stiamo pian piano abbandonando il pannolino!

Eh si! Il bello è che con Sofia avviene tutto con una naturalezza sorprendente. Come ci hanno confermato le maestre del nido Sofia è dotata di una capacità di apprendimento straordinaria: spiegata una cosa una volta, lei prova e riprova fino a quando riesce.
Il tutto ciò condito da un carattere meravigliosamente dolce, per nulla ostile... forse è un pò di lacrima facile ma lei è così buona che tendi ad aspettarti (sbagliando) che sia sempre perfettina al 100% e questo suo lagnarsi a volte serve per farci ricordare che c'è anche lei!!!!

Ho voluto tenere anche il ricordo di uno dei suoi risvegli:




video

Alla notte i  risvegli sono sempre più rari e io adesso riesco incredibilmente ad entrare in camera da letto a contemplarla mentre dorme, abitudine che ho ancora anche con Tommaso. Appena arrivata dal Vietnam sarebbe stato impensabile.. Solo passare davanti alla stanza dove dorme con Tommaso, a porta chiusa, l'impercettibile CLICK delle luci automatiche che si accendevano la poteva svegliare....... adesso si addormenta con la porta aperta e io entro, la accarezzo, anzi li accarezzo entrambi perchè anche nel sonno io credo potrebbero essere gelosi uno dell'altra!!!!!!!!!! mi lascio cullare dal ritmo del loro respiri e mi addormento con il loro profumo addosso.

Appunto le frasi mitiche che ci riserva Sofia... perchè credo mi faranno ridere anche a 80 anni:
VENGI CON TU: quando alla sera chiede il bis di latte, io o papà chiediamo: mi aspetti qui mentre ti preparo il latte? e lei se ne esce con quel "noooo vengi con tuu...." E come fai a non prenderla e portarla in cucina con te??? E lei ride e scalcia dalla felicità come a dire "vi ho fregato anche stasera".... E poi si abbandona nel suo lettino e non è rar sentirla cantare. Si ecco Sofia AMA CANTARE!!! Altro ricordo che non può sparire la canzoncina "NINNI OH PITTI OH...lo daLò alla BFana...." e "TANTI AGULI A TE...TANTI AUGURI SOFIA...(si perchè questa canzone vale solo con il suo nome)"  "giLo giLo MONDO"...
Ela sua bevanda preferita?? CIUCCIA MENTAAAAA: la chiede appena entra in casa al ritorno dal nido, si mette sul divano e sta li a riposare...quasi ti dimentichi che sia in casa.

Oggi al ritorno dal nido io e lei abbiamo avuto LA NOSTRA PRIMA CONVERSAZIONE!!! 
Le ho chiesto come di consuetudine: A scuola è andata bene? Lei solitamente mi risponde si... Ma mi risponderebbe si anche se le chiedessi" hai fatto i capricci a scuola??" beh...almeno questo lo credevo fino ad oggi! E' rimasta un pò in silenzio e poi mi ha detto "A scuola andata MALE"... credo mi sia caduta la mascella per la sorpresa di una risposta tanto ricercata... Le ho chiesto il perchè... e lei mi ha detto: Sofia SALTO e PUMMMM!!" e ha mimato il salto... Insomma è riuscita a spiegarmi perfettamente quello che intendeva!!!
Sarà che sono abituata con Tommaso, che da buon maschio è sempre stato di pochissime parole, ma oggi sono rimasta sorpresa!!
Beh spero che sia il primo di tanti discorsi che faremo insieme... 


Sia chiaro che Sofia, per quanto sia un fiorellino delicato che sta sbocciando, non è affatto una che si tira indietro: specialmente se il sue esempio è un fratello che non sa stare fermo!!!

video






martedì 12 luglio 2016

Fratellando&Sorellando

Fratelli e sorelle non si nasce, almeno non nel vostro caso.... ci si diventa giorno per giorno!





 I primi bagnetti insieme ho temuto davvero per l'incolumità di Sofia.... adesso posso pure lasciavi soli qualche secondo!!


 Se Tommy piange... Sofia non resiste e da man forte al fratello!!
 E ne imita intensità e durata... è incredibile!!!

 A volte Tommaso è più appiccicoso di un francobollo... ma Sofia non pare per nulla turbata!!!


I momenti che trascorrono insieme sono sempre di più....
Sofia in particolare adora in maniera smisurata il fratellone... e ha saputo conquistare pian piano il suo cuore.
Come dice Tommaso: "Adesso che c'è... non vorrei più stare senza..."

Siete tutto ciò che io e papà potessimo desiderare...anzi siete moooooolto ma moooolto di più!